EIRE e Assoimmobiliare insieme per la valorizzazione del patrimonio pubblico

La valorizzazione del patrimonio pubblico è il tema sul quale punta la decima edizione di EIRE – Expo Italia Real Estate, la fiera di riferimento del settore immobiliare che si svolgerà dal 24 al 26 Giugno a Fieramilanocity (Viale Lodovico Scarampo, Porta Teodorico 5).

“Il settore, che ha subito i pesanti effetti della crisi, continua a rappresentare il motore economico del Paese” ha dichiarato il presidente di EIRE- Expo Italia Real Estate, Antonio Intiglietta . Per questa ragione, ritengo sia davvero giunto il momento di confrontarsi con operatori, professionisti e investitori per non perdere l’appuntamento con la fase di ripresa. In quest’ottica, comunicheremo al mercato internazionale del Real Estate le enormi possibilità di business offerte dall’Italia”.

Il leitmotiv della rassegna sarà infatti “rigenerazione”: nel corso della “tre giorni”, saranno illustrati i migliori progetti di refurbishment destinati a inaugurare, nel Paese, nuovi poli di attrazione nelle aree commerciali, industriali e logistiche. Modelli legati al mondo del retail, del turismo, del leisure, del residential e dei comparti produttivi in grado di conferire a beni immobili e aree dismesse nuove destinazioni d’uso.

E’ una sfida che Assoimmobiliare ed EIRE lanciano insieme a chi possiede patrimoni perché possa mettersi in moto per incontrare quelle professionalità in grado di supportare un valido percorso di  valorizzazione.

E, dall’altra parte, rinnoviamo la stessa sfida ai professionisti, progettisti, agenti immobiliari, sviluppatori e operatori della finanza, perché pongano le loro capacità ed esperienze imprenditoriali al servizio della comunità.

Per tali ragioni l’Associazione prenderà parte all’Evento inaugurale e, direttamente o attraverso le Imprese Associate, ai numerosi convegni in programma che verteranno sui principali temi di interesse e opportunità del settore.

Inoltre EIRE riporterà ancora una volta l’Italia al centro del mercato internazionale attraverso gli Investors’ Days, la tre giorni di incontri tra gli investitori e le opportunità di sviluppo sul territorio. In linea con questa volontà di rilancio del Paese e per incrementarne l’attrattività si terrà, a seguito del convegno inaugurale, un tavolo di confronto riservato e a porte chiuse tra il Ministero delle Infrastrutture e i maggiori fondi internazionali di investimento immobiliare. L’incontro sarà organizzato da Assoimmobiliare in collaborazione con EIRE e col patrocinio del Ministero delle Infrastrutture.

Gli espositori di EIRE 2014 avranno anche quest’anno la possibilità di promuovere i propri progetti e le proprie attività sul book digitale “THE BEST OF ITALY”, strumento messo a disposizione degli investitori e degli operatori del mercato presenti ad EIRE 2014 qualche settimana prima dell’apertura della fiera, con la disponibilità ad effettuare incontri one-to-one con gli espositori e potranno selezionare i progetti più interessanti per lo sviluppo del proprio business. Sulla base delle indicazioni e delle scelte degli investitori e operatori del real estate, saranno predisposte tramite il book le Agende di incontri che si svolgeranno durante EIRE.

Fonte : Nota congiunta

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress