Aedes cede una partecipazione in Neptunia , e acquista un immobile retail a Catania

Aedes S.p.A.  rende noto che, in data odierna, in coerenza con il piano industriale e finanziario 2014 – 2019, ha ceduto a Tourist Ferry Boat S.p.A. (“TFB”), Gruppo Franza, la partecipazione del 50% detenuta in Neptunia S.p.A.  e il connesso finanziamento soci, per un corrispettivo complessivo pari a Euro 17,7 mln circa ; ed ha acquistato da Neptunia un immobile sito a Catania , per un corrispettivo di Euro 18,8 mln, accollandosi un finanziamento ipotecario pari a Euro 6,7 mln circa (con leva finanziaria del 35,6%), e quindi per un corrispettivo netto di Euro 12,1 mln.

L’Immobile ha destinazione commerciale, è coerente con la strategia di Aedes e risulta interamente locato a un primario operatore del settore retail.

L’acquisto dell’Immobile e l’accollo del relativo finanziamento sono condizionati al mancato esercizio nei termini di legge della prelazione spettante al Ministero per i beni e le attività culturali.

L’operazione comporta, nel complesso, un aumento delle disponibilità liquide di Aedes pari ad Euro 6,7 mln a fronte di una posizione finanziaria netta invariata per effetto dell’accollo del debito insistente sull’Immobile di pari importo rispetto all’incremento di cassa.

Nell’ambito della medesima operazione, il Fondo Immobiliare Leopardi, gestito da Aedes BPM Real Estate SGR S.p.A., ha acquistato da Neptunia alcuni asset localizzati prevalentemente in Sicilia.

 

Fonte : Company

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress