Segro e Studio Garretti annunciano la “Posa della prima pietra” del nuovo “ Green Building Campus” nell’ “ Energy Park” di Vimercate, presso Milano

E’ ancora l’Energy Park di Vimercate il polo dell’eccellenza e dell’innovazione tecnologica in Italia.

Dopo aver ceduto, a marzo scorso, il Comparto Ovest dell’Energy Park a Hines Italia Sgr, per un valore di 118 milioni di euro, Segro ha immediatamente avviato il cantiere per la realizzazione del nuovo “Green Building Campus” dando così inizio allo sviluppo del comparto di Energy Park ad Est sul fronte tangenziale.

Il primo edificio, denominato GB One, ospiterà uffici e laboratori per diverse multinazionali operanti nel settore delle tecnologie avanzate.

La posa della prima pietra del nuovo edificio avverrà sabato 12 settembre 2015 alle ore 9,45, nella stessa giornata dell’Energy Park Open Day organizzato dal comune di Vimercate.

“Nonostante la recente decisa virata verso gli investimenti nel settore della logistica, che ha coinvolto anche l’Italia, con la realizzazione del nuovo GB One, Segro conferma l’apprezzamento per quanto realizzato sino ad ora nel progetto di Vimercate ed ancor più, da un segnale forte di continuità con questo ulteriore investimento che ospiterà, tra gli altri, un prestigioso nuovo partner internazionale come Micron”, ha dichiarato Mario Ferroni  Regional Director Segro Italia.

Micron Technology, Inc., società multinazionale leader nel settore dei chip di memoria, che opera in Italia in attività di ricerca, sviluppo e progettazione di dispositivi e tecnologie, occuperà il 60% del GB One.

“Abbiamo scelto GB One come sede di attività d’importanza strategica per lo sviluppo della Compagnia perché ci offre una soluzione efficiente ed efficace per ospitare ambienti di lavoro in cui si costruisce innovazione, in un contesto ideale per favorire la produttività e la collaborazione tra le persone”, ha dichiarato Raimondo Castellucci, Senior Director of General Administration di Micron Semiconductor Italia.

Il concept e lo sviluppo dell’intero progetto sono stati redatti dallo studio Garretti Associati che assiste Segro anche nella Direzione Lavori e nella Sicurezza.

Il Nuovo Green Building Campus sarà composto da cinque edifici, di cui il GB One occupa una superficie di circa 6.800 mq di slp distribuiti su 4 piani. Come per il Campus realizzato ad Ovest, in questo nuovo progetto ritroveremo l’uso di materiali nelle facciate come il (TX active + curtainwall) e i setti verticali green. L’intero building sarà dotato di infrastrutture tecnologiche di ultima generazione.

Anche su questo progetto siamo fortemente impegnati sul fronte della sostenibilità ambientale”, conclude Paolo Garretti. “L’edificio è infatti registrato presso lo USGBC (US Green Building Council) e persegue l’obiettivo di raggiungere il massimo livello di certificazione LEED come già avvenuto per gli edifici del comparto ovest.

La consegna del GB One è programmata per l’estate 2016.

 

Fonte : Nota  congiunta

 

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress