Nuova guida RICS al mercato del Facility Management per chi opera in Italia

E’ stato presentato oggi da RICS un nuovo documento che contiene l’integrazione italiana alle Guidance Note di RICS sul Facility Management (FM), per adattarle alle peculiarità italiane sia del settore immobiliare nel suo complesso sia per quanto riguarda l’attività di servizi legata alla gestione degli immobili che ricade sotto il nome complessivo di Facility. Elaborato da un team di quatro professionisti, guidato da Antonio Ive FRICS (coordinatore del Professional group FM di RICS in Italia) e composto da Andrea Ciaramella FRICS, Laura Orendo MRICS e Vincenzo Paglialunga MRICS , il documento si pone l’obiettivo di dare una lettura locale al mercato del FM in Italia dove, ancora oggi, il ciclo di adozione di questa disciplina è ancora limitato, soprattutto quando si parla di “full integrated facility management”.

Secondo i dati collezionati dai professionisti RICS, infatti, nel Belpaese solo il 15-17% dell’intero mercato viene prodotto dalle società di integrazione dei servizi di facility management. Che tradotto in dati assoluti si tratta di poco più di 7,5 miliardi di euro su un mercato potenziale di quasi 50 miliardi. Riconoscendo le diverse peculiarità del mercato italiano, RICS ha quindi deciso di organizzare un Professional Group composto da membri in rappresentanza della domanda, dell’offerta e del mondo scientifico per redigere un documento che, partendo dagli standard riconosciuti a livello internazionale e contenuti nel Global FM Guidance Note pubblicato nel novembre 2013, dal titolo “Strategic Facility Management, 1st Edition”, riveda e ridefinisca localmente il concetto di FM, chiarisca le caratteristiche principali del FM e le peculiarità del FM in Italia.

In Italia, RICS conta oggi oltre 400 membri effettivi, oltre ai membri tirocinanti e agli studenti iscritti al corso universitario post-laurea accreditato da RICS: Master “Real Estate Management” – Dip. ABC Politecnico di Milano.

Fonte : RICS

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress