Valtur: per Luca Patanè (presidente Gruppo Uvet) il passaggio a Investindustrial è una “ottima notizia”

Un’ottima notizia”. Così, Luca Patanè, presidente del Gruppo Uvet, polo leader italiano del turismo, commenta l’acquisizione da parte di Investindustrial del gruppo Valtur. “E’ un segnale molto positivo per tutto il settore del turismo made in Italy”.

Ho seguito, seppure dall’‘esterno’, in questi anni, le numerose iniziative di Andrea Bonomi” sottolinea Patanè, “a cui do un caloroso benvenuto nel nostro settore da parte mia e del Gruppo, e ne ho potuto apprezzare l’impegno imprenditoriale e la capacità di valorizzare le aziende acquisite. Sono certo, pertanto, che saprà rilanciare un marchio storico come Valtur, riproponendolo come protagonista di quel turismo di qualità che, da sempre, caratterizza l’offerta del nostro mercato. Mi auguro che possa contribuire nello stesso tempo a ridare consistenza e identità al settore intero”.

Credo infatti” conclude il presidente di Uvet “che mai come ora, di fronte a una competizione sempre più globale, l’Italia debba far valere con ogni forza le proprie qualità distintive soprattutto nei settori che, in maniera più strategica, possono concorrere alla ripresa economica. E non vi è dubbio che il turismo rappresenti, da questo punto di vista, un asset davvero unico, che, mi auguro, istituzioni e operatori, insieme, si impegnino a sostenere e promuovere con il comune obiettivo di creare opportunità di sviluppo per il Paese”.

Fonte : Company

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress