Ecco le nuove cariche istituzionali dell’Inu : Silvia Viviani confermata alla Presidenza

Il Consiglio direttivo dell’Istituto Nazionale di Urbanistica, rinnovato nei membri nell’assemblea tenutasi nel corso del XXIX Congresso a Cagliari, ha eletto alle cariche istituzionali la presidente Silvia Viviani (in allegato una sua foto), con carica di tesoriere ad interim, i vicepresidenti Andrea Arcidiacono e Marisa Fantin. Nominato segretario generale Luigi Pingitore. Della Giunta Esecutiva, oltre alla presidente, ai vicepresidenti e al segretario, fanno parte Iginio Rossi e Carlo Gasparrini. Alla guida delle strutture operative dell’Inu, Urbit e Inu Edizioni, andranno rispettivamente Stefano Stanghellini e Giuseppe De Luca. Direttori delle riviste si confermano Federico Oliva (Urbanistica) e Francesco Sbetti (Urbanistica Informazioni).
Per la presidente Silvia Viviani è una riconferma, dopo la prima elezione alla carica di presidente dell’Istituto in seguito al Congresso di Salerno, nel dicembre 2013. Ha ricoperto la carica di vicepresidente nazionale dal 2011 al 2013. E’ titolare di studio professionale di architettura, urbanistica e pianificazione a Firenze.
Progettista di piani strutturali e regolamenti urbanistici comunali, piani territoriali di coordinamento provinciali , piani di centri storici e di parchi. Svolge attività di Valutazione di Piani e Progetti.  Autrice di testi in pubblicazioni e riviste specializzate.
Docente a contratto presso la Facoltà di Architettura di Firenze; svolge attività formativa per enti locali e docenze in Master post universitari e Corsi di perfezionamento.
La vicepresidente Marisa Fantin è libero professionista titolare dello studio associato ARCHISTUDIO con Irene Pangrazi. Presidente dell’Ordine degli architetti della Provincia di Vicenza da ottobre 2013, Presidente della Casa Editrice INU EDIZIONI dal 2008, membro della Giunta esecutiva nazionale dell’Istituto Nazionale di Urbanistica dal 2013, referente per il tavolo “Governo del territorio”
costituito dal CNAPPC, è stata Presidente dell’Inu Veneto dal 2006 al 2012. Svolge la propria attività professionale, indirizzata prevalentemente alla progettazione urbanistica, con particolare riferimento ai piani urbanistici comunali.
Il vicepresidente Andrea Arcidiacono è Dottore di Ricerca (PhD) in Pianificazione Urbana, Territoriale e Ambientale, ricercatore presso il Dipartimento di Architettura e Studi Urbani (DAStU) e docente di Urbanistica presso il Politecnico di Milano. E’ stato tesoriere dell’Istituto Nazionale di Urbanistica ed è responsabile per l’INU del Centro di Ricerca sui Consumi di Suolo (CRCS). Svolge attività di ricerca sui temi della pianificazione urbanistica, con attenzione alle tecniche di valutazione morfologica delle trasformazioni urbane, alla pianificazione e programmazione dei servizi, alla pianificazione paesaggistica e alle politiche per il governo dei processi di urbanizzazione dei suoli.
Il segretario Luigi Pingitore è architetto con master in Management della città e del territorio alla Facoltà di Architettura “Ludovico Quaroni” de “La Sapienza” di Roma. Attualmente è docente del Master di II Livello “Il progetto della smart city” al DiDA-Università di Firenze. Nella veste di consulente tecnico e progettista per soggetti pubblici e privati – è project manager e socio amministratore della società di ingegneria EPSUS – ha maturato un’ampia esperienza nella promozione e gestione di programmi di rigenerazione urbana e territoriale. Ha fatto parte dell’Ufficio di presidenza dell’Istituto Nazionale di Urbanistica ed è stato segretario di Inu Toscana.

Nella foto,  Silvia Viviani

Fonte : Istituto Nazionale di Urbanistica

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress