Presentata la terza edizione della piattaforma “TOURISM INVESTMENT” : si svolgerà a fine mese alla Fiera di Bergamo

di Francesco Tedesco (*)

 

L’appuntamento è tra due settimane a Bergamo per la terza edizione di TOURISM INVESTMENT, l’unico evento in Italia di approfondimento del mondo degli investimenti immobiliari nel turismo, settore sempre di grande interesse per il Real Estate.

Quest’anno l’evento vedrà la presenza dei responsabili di player importanti come Cassa Depositi e  Prestiti (CDP), IDeA FIMIT SGR, Serenissima SGR, SDA Bocconi e Regione Lombardia, che per la prima volta è partner ufficiale dell’iniziativa.

TOURISM INVESTMENT si terrà alla Fiera di Bergamo il prossimo 29 e 30 settembre all’interno di NF Travel & Technology Event 2016 (NF16), fiera dedicata al settore turistico che l’anno scorso ha fatto registrare oltre dodicimila partecipanti tra operatori turistici, agenzie di viaggio e hotel.

Il 2015 è stato un anno favorevole per il turismo internazionale e l’Italia si conferma al 5° posto delle destinazioni turistiche mondiali più frequentate con 53,3 milioni di arrivi nel 2015 (un buon incremento del 3,3% rispetto al 2014).

«Lo spirito dell’iniziativa» ha spiegato Giorgio Bianchi, promotore di TOURISM INVESTMENT nonché Amministratore di R&D Hospitality «è facilitare l’incontro e l’integrazione di due comparti estremamente importanti per il Paese, quello turistico e quello immobiliare». Ognuno rappresenta almeno il 10-12% del PIL nazionale, dunque insieme fanno circa un quarto dell’economia italiana. E non è poco.

«Crediamo che per il settore turistico sia oggi della massima importanza cercare di aumentare il flusso dei visitatori e anche degli investimenti» ha dichiarato Paolo Bertagni, Presidente di GIVI, che con la  propria  pubblicazione Guida Viaggi è partner  di NF16. «Siamo particolarmente contenti quindi della partnership avviata con Regione Lombardia, che presenterà il nuovo progetto ‘VISIT LOMBARDY’, che ha l’intento di promuovere i flussi turistici dall’estero appoggiandosi a diverse strutture ricettive presenti sul mercato lombardo».

 

A TOURISM INVESTMENT sarà inoltre presentata in anteprima assoluta una ricerca condotta in collaborazione con PKF International dedicata ai Gruppi Alberghieri italiani: circa mille aziende che sono costituite da almeno due strutture e che hanno un minimo di cento camere. Quelle realtà, insomma, che rappresentano la vera spina dorsale dell’imprenditoria alberghiera italiana.

La ricerca mostrerà chi sono, come investono e come performano le strutture che fanno realmente muovere il mercato. Mentre all’estero, infatti, le grandi catene alberghiere rappresentano quote consistenti (il 40% in UK, e il 28% in Spagna), in Italia la loro presenza è ancora marginale. Nonostante questo il settore si muove, e i valori  medi delle camere d’albergo sono aumentati nel 2015 sia a Milano (+10% rispetto al 2014) sia a Roma (+4% rispetto al 2014).

Numeri senz’altro positivi anche se ancora distanti da quello che avviene ad esempio a Madrid e ad Atene, dove l’anno scorso si è registrato un vero e proprio boom.

Oltre a questi temi a TOURISM INVESTMENT si parlerà anche di “Mercato immobiliare alberghiero, gli investimenti devono sempre più confrontarsi con una nuova variabile: le emozione”, e anche di “Mercato immobiliare turistico, l’italia è in pole position”. Tutto il programma convegnistico è disponibile online sul sitowww.tourisminvestment.it

Come detto, TOURISM INVESTMENT si inserisce all’interno di NF16: si tratta non solo di una Fiera espositiva che vede la partecipazione di 500 aziende espositrici, ma di un vero e proprio “multievento convegnistico” che racchiude tutto ciò che interessa la Travel Industry. In soli due giorni sono previsti ben 120 eventi suddivisi in quattro categorie principali di estremo interesse per l’arricchimento imprenditoriale degli operatori: Formazione, Tecnologia, Super-novità, e Argomenti Caldi.

Una quantità così elevata di incontri rischia forse di essere un po’ troppo dispersiva, ma «le sale dove si svolgeranno gli eventi sono molto vicine tra loro» rassicura Paolo Bertagni « e abbiamo migliorato la navigabilità del nostro sito (www.nfexpo.it) per permettere ai partecipanti di capire subito quali eventi seguire.

 

(*) Francesco Tedesco, collaboratore di www.internews.biz e di ECONOMIA IMMOBILIARE, è ingegnere ambientale esperto in energie rinnovabili e giornalista pubblicista.

 

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress