TH Real Estate presenta le “US Cities Fund Series”

TH Real Estate ha presentato le US Cities Fund Series, un ri-lancio del Core Property Fund LP di TIAA-CREF che offre opportunità di investimento nel retail, negli uffici, nel segmento industriale e in proprietà immobiliari multifamiliari nei più importanti mercati urbani degli Stati Uniti. Il lancio, che segue il debutto a marzo dell’European Cities Fund, è il primo nel segmento real estate recentemente unificato del Gruppo, e fa di TH Real Estate l’unica società di gestione di investimenti che promuove fondi core open-ended in ognuno dei quattro segmenti property più importanti.

Gli US Cities Funds offrono agli investitori la possibilità di scegliere se investire in un unico fondo onnicomprensivo, che offre un’esposizione sui quattro segmenti attraverso un unico veicolo, o se optare per un’esposizione attraverso quattro fondi specializzati, che consentono un’allocazione settoriale personalizzata e offrono un’opportunità interessante di diversificazione, liquidità e rendimenti. La serie di fondi open-ended offre un’esposizione su proprietà immobiliari ‘core’ ben posizionate e a reddito, che garantiscono attualmente cash flow attraenti e un tenant mix interessante in mercati urbani in crescita. Il lancio di questa iniziativa segue quello avvenuto all’inizio dell’anno dello European Cities Fund di TH Real Estate, che punta a fornire agli investitori rendimenti diversificati e difensivi, e a ottimizzare i ritorni sul lungo termine investendo solo su città ‘future-proof’ in tutta Europa.

“Siamo convinti che strategie molto focalizzate e specifiche per segmenti, insieme all’esecuzione gestita a livello locale, siano la chiave per ottenere performance positive costanti negli investimenti immobiliari,” ha commentato Randy Giraldo, Managing Director e Portfolio Manager per gli US Cities Funds. “Gli investitori sono sempre più alla ricerca di fondi core settoriali; TH Real Estate offre oggi l’opportunità, con un unico gestore, di personalizzare l’esposizione sui quattro segmenti immobiliari principali.”

La strategia real estate globale, che ha le città come termine di riferimento, le classifica e attribuisce loro un ranking attraverso un sistema proprietario sviluppato dal team di ricerca di TH Real Estate. Definisce così quali siano le città strutturalmente posizionate per offrire il rendimento globale più alto e costante. Questo approccio top-down è supportato dalle forti competenze a livello locale. TH Real Estate ha infatti un team di professionisti degli investimenti ben inseriti in tutti i mercati target focalizzati sull’individuazione e gestione efficiente delle transazioni attraverso un’ampia gamma di strategie.

In concomitanza con il lancio di US Cities Fund Series, le attività nel real estate US di TIAA Global Asset Management saranno integrate nella piattaforma esistente di TH Real Estate per gli investimenti a livello globale.

Terza società al mondo per grandezza attiva nella gestione del patrimonio immobiliare, TH Real Estate gestisce $97 miliardi di AUM e una suite di circa 80 fondi e mandati che comprendono sia titoli di debito che azioni, che coprono diverse aree geografiche, segmenti stili di investimento e tipologie di veicolo, garantendo così ai clienti l’accesso a ogni tipologia di investimento nel real estate.TH Real Estate fa  e rimarrà parte della divisione global real assets di TIAA Global Asset Management. Gli US Cities Funds saranno collocati sulla piattaforma di TH Real Estate, insieme a tutti gli altri fondi real estate attualmente gestiti da TIAA Global Asset Management.

“Da anni offriamo soluzioni di investimento cross-border, ma un approccio di investimento unificato ci permetterà di offrire un ampio menu di soluzioni nel real estate globale puntando su geografie, stili e segmenti diversi,” ha commentato Chris McGibbon, Co-Head of TH Real Estate, America. “L’integrazione delle competenze nelle tre regioni e la creazione di una piattaforma real estate globale pienamente unificata è la dimostrazione del nostro impegno nell’offrire prodotti innovativi supportati dalla conoscenza dei mercati locali, un’esperta capacità di esecuzione e una visione di lungo termine in grado di andare oltre i cicli di mercato.”

L’unificazione delle attività nel real estate US di TIAA Global Asset Management con TH Real Estate riflette la focalizzazione della società sulla gestione degli investimenti real estate di terze parti. Mike Sales, Co-Head di TH Real Estate, Europe & Asia-Pacific e Chris McGibbon coordinano insieme il business unificato. TH Real Estate è stata creata nel 2014 quando TIAA (allora TIAA-CREF) e Henderson Global Investors hanno dato vita a una joint venture tra le loro attività nel real estate.

TH Real Estate, una divisione operativa di TIAA Global Asset Management, è una delle più grandi società al mondo attiva nella gestione del patrimonio immobiliare con $97 miliardi di AUM. La società ha in gestione una suite di circa 80 fondi e mandati che comprendono sia titoli di debito che azioni, che coprono diverse aree geografiche, segmenti, stili di investimento e tipologie di veicolo, in grado di garantire ai clienti l’accesso a ogni tipologia di investimento nel real estate. Con uffici in 18 città negli Stati Uniti, Europa e nell’area Asia-Pacifico, più di 400 professionisti e 60 anni di esperienza nel settore degli investimenti, la piattaforma offre un’expertise locale abbinata ad un’articolata prospettiva globale. Le strategie di investimento, di asset management e corporate di TH Real Estate sono definite in base ad un’attenta analisi dei trend strutturali che daranno forma al futuro del real estate e degli investimenti responsabili. L’approccio ‘Il mondo di domani’ è al centro del nostro processo di investimento e delle nostre attività, e definisce la nostra visione di lungo termine per gli investimenti real estate in grado di generare benefici duraturi per i clienti e per la società.

 

Nella foto, da sinistra, Chris McGibbon e Mike Sales

 

Fonte : Company

 

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress