Un nuovo deal per CBRE, che assiste Green Network per la nuova sede a Roma EUR

Il Gruppo Green Network, tra i principali operatori nazionali nel mercato libero di energia e gas, con un fatturato annuo che supera i due miliardi di Euro, si è avvalso della consulenza di CBRE, leader al mondo nella consulenza immobiliare, per l’identificazione del nuovo HQ di Roma.

 

“Abbiamo vagliato più di 100 immobili” afferma Massimiliano Eusepi, Head of CBRE S.p.A. Rome, che ha condotto e concluso l’operazione immobiliare insieme a Simone Pellegrino Purchasing & Treasury and Facilities Director di Green Network. “L’obiettivo di Green Network, in controtendenza con l’attuale trend delle multinazionali, non era il saving, bensì identificare un immobile cielo terra di altissimo pregio, che potesse rappresentare la loro identità aziendale ed essere riconosciuto come Quartiere Generale di una Società in forte espansione anche all’estero”.

 

Il building si trova nel centro monumentale dell’EUR, in Viale della Civiltà Romana 7, ed è un immobile iconico, la cui architettura, tipica degli edifici a carattere direzionale del quartiere, è già sede di rappresentanza del Ministero della Salute e di un’importante compagnia di assicurazioni.

 

Il canone di locazione risulta in linea con quello di mercato riscontrabile nel Centro del quartiere EUR; l’immobile, recentemente oggetto di una radicale ristrutturazione, ospiterà una realtà – quella di Green Network – in forte espansione, che conta di accrescere fortemente il numero dei suoi dipendenti nei prossimi anni.

 

Fonte : Company

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress