Lombardia, approvato l’ Emendamento Case Appartamenti Vacanza -CAV/locazioni brevi : interruzione di 90 giorni

 

La I Commissione “Bilancio” (Presidente Alessandro Colucci), nella seduta di ieri, ha approvato l’emendamento sulle CAV non imprenditoriali presentato dall’Assessore all’Economia Massimo Garavaglia, in una versione leggermente modificata rispetto alla previsione originaria.

Con l’obiettivo di allineare la disciplina delle CAV non imprenditoriali e delle locazioni turistiche a quella dei B&B, il nuovo testo prevede:

-        90 giorni anche non continuativi di interruzione annua (anziché i 120 della prima versione)

-        Comunicazione di ogni periodo di interruzione alla provincia o città metropolitana (anziché al comune).

 

Il PDL 321, comprensivo di questa riformulazione, sarà al voto definitivo in Aula il prossimo 15 dicembre.

 

Fonte Rescasa Lombardia,  Associazione Lombarda del Turismo in Appartamento

 

Scarica l’ Emendamento

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress