IGD completato con successo il collocamento del prestito obbligazionario di euro 100 milioni riservato a investitori istituzionali

Facendo seguito al precedente comunicato al mercato del 1° dicembre 2016, la società Immobiliare Grande Distribuzione SIIQ S.p.A. (la “Società”)  ha comunicato il  7 dicembre 2016 di aver completato con successo in data 6 dicembre 2016 il collocamento privato (c.d.private placement) del prestito obbligazionario non garantito e non convertibile, per l’importo nominale complessivo pari a Euro 100.000.000,00, con scadenza in sette anni. Il prestito obbligazionario è stato collocato integralmente presso Pricoa Capital Group, appartenente al gruppo statunitense Prudential Financial Inc.

Le obbligazioni di nuova emissione avranno le seguenti caratteristiche:

-          taglio unitario di Euro 100.000;

-          durata sette anni;

-          cedola lorda annua fissa pari al 2,25%;

-          prezzo di emissione pari al 100% del valore nominale.

Non è prevista la quotazione delle obbligazioni su mercati regolamentati né la registrazione delle stesse su sistemi multilaterali di negoziazione.

Il regolamento dell’operazione, previsto nel gennaio 2017, è subordinato a condizioni sospensive in linea con la prassi di mercato per operazioni similari. Dell’avvenuto regolamento sarà data tempestiva comunicazione al mercato.

Per la prima volta, IGD ha condotto con pieno successo un Private Placement sul mercato statunitense (USPP) così ampliando le tipologie di strumenti finanziari su cui il Gruppo può fare leva per diversificare le proprie fonti di finanziamento, a dimostrazione del merito di credito riconosciuto da investitori istituzionali globali.

Questa emissione consentirà a IGD di allungare il profilo di scadenze finanziarie e diminuire ulteriormente il costo del debito, ora previsto già al di sotto del 3% nel 2017, quindi in anticipo rispetto all’obiettivo fissato nel Business Plan 2016-2018.

L’operazione è finalizzata al rifinanziamento dell’indebitamento esistente e alla gestione operativa generale della Società.

Mediobanca – Banca di Credito Finanziario S.p.A. ha agito in qualità di Arrangerdell’operazione. Chiomenti ha agito in qualità di consulente legale della Società, mentre Morgan Lewis & Bockius LLP ha agito in qualità di consulente legale dell’acquirente.

Fonte : Company

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress