GBC Italia diventa “Established Member” del World GBC

Il 25 gennaio 2017, il CEO di World Green Building Council Terri Willis ha annunciato che Green Building Council Italia ha ottenuto lo Status “Established” all’interno del network globale. Nel mondo esistono 34 Green Building Council “Established” e 14 di questi si trovano in Europa.

“È un grande risultato che mostra la qualità del lavoro svolto e la capacità di esser leader nel nostro paese per rivoluzionare il settore dell’edilizia – dichiara Gianni Silvestrini, Presidente di GBC Italia – Ringraziamo tutto lo staff di GBC Italia e i Soci che hanno preso parte alle Commissioni Tecniche a supporto dei lavori per il passaggio di stato. Un importante traguardo per una struttura associativa sempre più consolidata e interconnessa a livello internazionale.” Lo Status Established consolida infatti il valore dell’associazione nel network internazionale dando accesso a numerosi benefici come l’opportunità di candidarsi ed essere eletti nel Board della Europe Regional Network per influenzare i processi decisionali e le priorità d’azione della rete; prendere parte alle attività dedicate ai CEO dei GBC più affermati per migliorare le competenze e l’incisività delle associazioni sul mercato; importanti occasioni di networking su scala internazionale; scegliere e prendere parte in modo prioritario ai consorzi per la stesura e realizzazione di progetti collaborativi supportati da fondi europei; ospitare una conferenza annuale di World GBC; godere del supporto di World GBC per attrarre nuovi Membri internazionali e per rafforzare la posizione dell’associazione in qualità di punto di riferimento per il settore dei green building in Italia. Il Cambiamento di Status dell’associazione rappresenta un passaggio importante. WGBC ha infatti sottoposto GBC Italia ad un percorso di valutazione durissimo durato 18 mesi, supportato da USGBC come mentore, in cui sono state verificate la struttura della associazione, la sua trasparenza nelle fasi operative, la crescita, la credibilità nel settore dell’edilizia green, la continuità e solidità della policy messa in atto. “Vorrei ringraziare USGBC per il supporto dato in questo processo nel ruolo di mentore, affidatogli da World GBC – commenta Nadia Boschi, Vicepresidente di GBC Italia - Questa assegnazione sottolinea quanto la relazione tra USGBC e GBC Italia sia riconosciuta e consolidata nel network e di questo ne facciamo un punto di merito e, soprattutto, di gratitudine nei confronti di USGBC per l’aiuto ricevuto e per la continuità di collaborazione che auspichiamo per gli anni a venire.“

 

Fonte : GBC

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress