Prelios – CDP : IL FONDO “ASCI” avvia la realizzazione di 60 appartamenti in classe b per la locazione a canone calmierato a foligno

Il “Fondo Abitare Sostenibile Centro Italia –ASCI”,  fondo d’investimento immobiliare gestito da Prelios SGR, ha perfezionato in data 31 gennaio u.s. l’acquisizione dell’area sede dell’Ex Presidio Ospedaliero “San Giovanni Battista” di Foligno per trasformarla in housing sociale, un intervento d’importanza strategica per un territorio impegnato attualmente ad affrontare le conseguenze dell’evento sismico.

 

Il Fondo ASCI è riservato a investitori istituzionali, fra i quali il 70% è rappresentato dal FIA – Fondo Investimenti per l’Abitare, dedicato alle iniziative di social housing (gestito da CDP Investimenti SGR e investito da Cassa Depositi e Prestiti), oltre alle Fondazioni Umbre CR di Perugia e CR di Foligno.

 

A breve distanza dall’avvio dell’iniziativa di Perugia in via Cortonese, il Fondo ASCI realizzerà a Foligno il nuovo complesso immobiliare di circa 7.000 mq che conterrà funzioni commerciali oltre all’edilizia residenziale sociale (pari al 79% delle superfici). I 60 alloggi saranno accessibili a condizioni calmierate, sia con la formula della locazione con diritto di riscatto, sia della locazione a lungo termine.

 

Il progetto di sviluppo prevede la realizzazione di edifici a destinazione mista residenziale (edilizia sociale privata in locazione a canone moderato) e commerciale. Il complesso immobiliare, articolato in cinque blocchi secondo il progetto predisposto dall’Archstudio srl dell’architetto Paolo Luccioni, prevede soluzioni costruttive e impiantistiche tali da garantire l’ottenimento della certificazione di sostenibilità ambientale in classe B. Alla data odierna, sono state già state effettuate le palificazioni, gli scavi e il 30% delle opere in cemento armato; i tempi stimati di completamento dei lavori di costruzione sono 16 mesi, con fine lavori prevista a maggio 2018.

 

Il Fondo ASCI  è gestito da Prelios SGR dal 31 luglio 2014, con lo scopo di contribuire alla risoluzione del problema abitativo attraverso lo sviluppo di iniziative che possano venire incontro alle esigenze sociali e abitative delle famiglie e delle persone in condizione di disagio economico.

 

Il FIA è gestito da CDP Investimenti SGR e opera a livello nazionale allo scopo di incrementare l’offerta di alloggi sociali, attraverso l’investimento in fondi immobiliari locali gestiti da altre SGR. Il FIA conta su una dotazione complessiva di oltre 2 miliardi di euro, rivenienti dalle sottoscrizioni di Cassa Depositi e Prestiti , del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e di altri investitori istituzionali privati, con l’obiettivo di realizzare a regime oltre 20 mila  alloggi sociali e 8.500 posti letto in residenze universitarie e temporanee.

 

Fonte : Nota  congiunta Prelios/CDP

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress