Processo esecutivo più snello e vendite in ripresa : La Scala Studio Legale promuove un dibattito sul mercato immobiliare

Nelle  foto,  Tiziana Allievi e Margherita Domenegotti

Nelle foto, Tiziana Allievi e Margherita Domenegotti


 

“Il mercato immobiliare italiano dopo otto anni di recessione ha registrato nel 2016  alcuni segnali di ripresa. Una ripresa che ha interessato principalmente il mercato residenziale e il mercato delle abitazioni esistenti rispetto a quello delle nuove costruzioni. Una minore ripresa, invece, si registra nel settore corporate.”

Tiziana Allievi, Partner di La Scala Studio Legale e moderatrice della tavola rotonda “Vendere beni immobili: tra riforme processuali e crisi di mercato”,  lo scorso 20 marzo, ha sintetizzato così la situazione del mercato immobiliare italiano presso l’Auditorium Piero Calamandrei di La Scala Studio Legale.

All’incontro promosso da Iusletter Formazione, K.red e Associazione T.S.E.I. -      Tavolo di Studio sulle Esecuzioni Italiane – sono intervenuti per affrontare il tema  della situazione dei mercati immobiliari e delle prospettive del patto marciano anche Antonino Barletta (Docente Università Cattolica del Sacro Cuore); Elisa Brodi (Banca d’Italia); Dino Crivellari (Avvocato in Roma); Margherita Domenegotti (Partner di La Scala Studio Legale); Simone Luchini (Associazione T.S.E.I.); Daniele Majorana (Commercialista e Of Counsel di La Scala Studio Legale);  Laura Pelucchi (Senior Associate di La Scala Studio Legale) e Stefano Santin (La Casa del Consumatore).

“Le ultime riforme mirano a rendere più efficace ed efficiente il processo esecutivo immobiliare e quindi le vendite degli immobili in ambito giudiziale, riducendo i termini processuali necessari ad incardinare la procedura esecutiva ed abbreviando le tempistiche di vendita – ha spiegato Margherita Domenegotti, Partner del team esecuzioni immobiliari di La Scala Studio Legale – E’ stato, inoltre, introdotto il portale delle vendite pubbliche, in modo tale che gli interessati agli acquisti possano trovare le informazioni utili in un unico portale web superando l’attuale frammentazione e agevolando la trasparenza delle aste e la competitività del sistema.”

La tavola rotonda è stata anche l’occasione per presentare “Patto marciano o patto «marziano»?”, pubblicazione a cura dell’Associazione T.S.E.I. (Tavolo di Studio sulle Esecuzioni Italiane) che raccoglie esperti del settore immobiliare e del recupero crediti, molti dei quali erano seduti al tavolo dei relatori.

Fondato nel 1991, lo  Studio Legale La Scala offre ai propri clienti, da venticinque anni, una gamma completa e integrata di servizi legali. Tra i primi studi legali nel contenzioso bancario e fallimentare, è oggi leader riconosciuto nei servizi di recupero crediti giudiziale. E’ inoltre attivo nei servizi professionali dedicati alle imprese, nonché nel diritto civile e di famiglia.

Dopo la sede principale di Milano, nel corso degli anni sono state aperte le altre sedi di Roma, Torino, Bologna, Firenze, Venezia, Vicenza, Padova e Ancona.

Oggi lo Studio comprende circa 140 professionisti e uno staff di oltre 100 persone, e assiste stabilmente tutti i principali gruppi bancari italiani, numerose imprese industriali e commerciali, importanti istituzioni finanziarie.

Dal 2000 pubblica IUSLETTER che, nata come rivista bimestrale, nel 2012 è diventata un vero e proprio portale web di informazione giuridica, quotidianamente aggiornato.

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress