Risanamento , approvato il resoconto intermedio di gestione al 31 marzo 2017

Il Consiglio di Amministrazione della Risanamento S.p.A., tenutosi ieri 3 maggio 2017 sotto la presidenza del Dott. Claudio Calabi, ha approvato il Resoconto Intermedio di Gestione al 31 marzo 2017 che evidenzia i seguenti principali dati consolidati:

 

  • Perdita consolidata pari ad euro 4,5 milioni di euro in miglioramento rispetto alla perdita di 6,8 milioni di Euro registrata al 31 marzo 2016
  • Posizione finanziaria consolidata netta pari a 652 milioni di euro (negativa) a fronte di 626 milioni di Euro (negativi) registrati al 31 marzo 2016 e di 648 milioni di Euro (negativi) registrati al 31 dicembre 2016
  • Patrimonio consolidato netto positivo pari 187 milioni di euro a fronte di 250 milioni di euro al 31 marzo 2016 e 191 milioni di euro al 31 dicembre 2016
  • Avanzate trattative con LendLease sull’iniziativa Milano Santa Giulia

 

Fonte : Company

 

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress