A un anno dall’acquisizione di Cogest Retail, Cushman & Wakefield presenta la nuova struttura dei servizi dedicati al settore degli immobili commerciali

In occasione di Mapic Italy, a un anno dall’annuncio dell’acquisizione di Cogest Retail, Cushman & Wakefield presenta la struttura consolidata dei Retail Services, una piattaforma di servizi immobiliari che operano in modo coordinato e sinergico per poter offrire a sviluppatori, investitori, proprietari e retailer una consulenza integrata per la valorizzazione del portafoglio a destinazione commerciale.

 

Cogest Retail diventa Cushman & Wakefield Retail, entrando a far parte dei Retail Services di Cushman & Wakefield. Si completa in questo modo il processo di integrazione che, dopo l’unione dei portafogli in gestione e degli organici delle due società, ha portato ad una squadra di 280 professionisti, di cui 180 specializzati nel settore retail e circa 3,2 milioni di mq di immobili in gestione, di cui 1,5 milioni di mq a destinazione commerciale.
Combinando l’esperienza unica maturata a livello locale con la visione di un leader globale, Cushman & Wakefield propone soluzioni personalizzate in tutte le fasi del ciclo immobiliare: dall’analisi di mercato alla ricerca delle migliori opportunità di sviluppo, locazione o investimento; dalla valutazione alla consulenza in fase di acquisizione o dismissione; dalla progettazione alla realizzazione degli spazi commerciali; dalla commercializzazione alla gestione; dalle high street ai centri commerciali; dal segmento lusso al food & beverage.

 

Fonte : Company

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress