BNL GRUPPO BNP PARIBAS INAUGURA LA SEDE DELLA NUOVA DIREZIONE GENERALE SI CHIAMA “ORIZZONTE EUROPA”


Si è tenuta ieri, 13 luglio 2017, la cerimonia di inaugurazione della nuova Direzione Generale di BNL a Roma, cui è intervenuto il Presidente del Consiglio dei Ministri, Onorevole Paolo Gentiloni. Hanno partecipato il Governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco e il Direttore Generale Salvatore Rossi.

Presenti, inoltre, autorità e rappresentanti di importanti istituzioni; stakeholder, clienti, manager, sindacati e dipendenti della Banca.

 

Il Palazzo è per BNL la concreta rappresentazione di una banca moderna e tecnologica, la cui Direzione Generale assume ora una nuova dimensione, riunendo, per la prima volta, oltre 3.400 dipendenti dislocati in precedenza su 8 sedi sparse in vari punti della Città, con l’obiettivo di rafforzare il senso di comunità tra le persone attraverso maggiori possibilità di scambio e relazione in un immobile ideato e costruito ad hoc.

Il building rappresenta, inoltre, un investimento strategico che BNL e il Gruppo BNP Paribas hanno scelto di realizzare a Roma, dove la Banca fu fondata nel 1913, confermando l’attenzione all’Italia, uno dei mercati domestici in cui il Gruppo opera in Europa.

 

Si sono susseguiti gli interventi di Jean-Laurent Bonnafé, Amministratore Delegato del Gruppo BNP Paribas, del Presidente di BNL Luigi Abete e di Andrea Munari, Amministratore Delegato della Banca e Responsabile di tutte le attività di BNP Paribas in Italia, per condividere con i presenti il messaggio di attenzione ed impegno della Banca e del Gruppo al fianco dell’economia del Paese, della Società e delle persone.

 

Nel corso dell’incontro è stato svelato il nome dell’edificio, scelto sulla base di un sondaggio on-line tra i dipendenti della Banca: si chiama “Orizzonte Europa”. Un chiaro riferimento alla vision di BNL e di BNP Paribas oltre che all’internazionalità del Gruppo e al suo radicamento in Europa, dove la Banca opera con oltre 146mila collaboratori in 4 mercati domestici: Belgio, Francia, Italia e Lussemburgo.

Un convinto spirito europeista testimoniato anche dalla strada antistante la Sede intitolata ad Altiero Spinelli, già membro della Commissione Europea, noto per la sua opera di integrazione dell’Europa post-bellica.

 

Il nuovo Headquarters di BNL sorge accanto alla Stazione Alta Velocità intitolata a Camillo Benso conte di Cavour, in un’area dove già sono state realizzate infrastrutture moderne, dalle quali partire per riqualificare e sviluppare l’intera zona creando una maggiore attrattività per nuovi investimenti.

 

Con una superficie di 75mila mq, l’immobile è di 12 piani e 4 interrati. E’ concepito secondo i più moderni principi dello smart working, inteso come nuova modalità di lavoro, con uffici moderni e aperti ed ampi spazi condivisi. Il Palazzo ospita, inoltre, vari luoghi di servizio: un centro di formazione, un auditorium, un ristorante aziendale, sale training, parcheggi, un ambulatorio e, di prossima apertura, un asilo e una palestra, per rendere il posto di lavoro il più accogliente possibile ed attento al welfare aziendale.

 

Il Building ha ottenuto la certificazione LEED GOLD sia per il Core&Shell che per l’Interior Design – rilasciata dal Green Building Certification Institute, l’organismo statunitense per l’edilizia verde – avendo promosso un approccio orientato alla sostenibilità attraverso il risparmio energetico ed idrico, la riduzione delle emissioni di CO₂, il miglioramento delle caratteristiche ecologiche degli interni, l’uso di specifici materiali e risorse.

 

Nota: l’immobile è stato realizzato da BNP Paribas Real Estate

 

Fonte: Company

 

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress