TH Real Estate raccoglie $550 mln per “ERES APAC II – China Outlet Mall Fund”

TH Real Estate ha raccolto $550 mln con la prima chiusura dell’ERES APAC II – China Outlet Mall Fund, con capitale di TIAA General Account, Allianz, Gaw Capital e di una società tedesca di Asset Management con sede a Francoforte. Gli investitori sono stati attratti dall’opportunità di acquisire un’esposizione di lungo termine su un portafoglio modulare di designer outlet mall di primo livello in Cina. Allianz è l’investitore di maggioranza, con il 30% della piattaforma, e Gaw Capital è co-capital sponsor.

Partendo dai due seed asset esistenti, il Florentia Village di Jingjin e il Florentia Village di Shanghai, TH Real Estate intende far crescere il seed portfolio fino a circa $2mld nei prossimi cinque anni.

TH Real Estate è il Fund Manager del prodotto, ruolo per cui fa leva sulle competenze maturate attraverso la gestione focalizzata di outlet mall in tutto il mondo, per un portafoglio globale di $7mld. RDM Asia (parte dell’italiano Fingen Group) è il gestore degli asset. La loro expertise nel management di outlet mall, la conoscenza del mercato locale e le solide relazioni con i luxury brand internazionali saranno importanti per assicurare la crescita degli asset esistenti e il successo del lancio di altri asset in pipeline.

Chris Reilly, Managing Director di TH Real Estate per l’Asia-Pacifico, ha commentato: “Il successo di questa prima chiusura mostra l’ampio interesse suscitato dalla nostra strategia China Outlet Mall, che offre all’investitore un’opportunità esclusiva di investire in designer outlet mall prime in Cina, considerando che la popolarità di questo settore di nicchia sta continuando a crescere tra i consumatori cinesi più attenti ai brand.

“Dopo i primi due designer outlet mall, il fondo ha identificato una pipeline di asset da acquisire. TH Real Estate è leader globale nel segmento dei luxury outlet mall e gli investitori potranno trarre vantaggio da una lunga serie di esperienze di successo del team in questo settore.”

Fonte : Company

 

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress