Lombardini22 presenta la nuova Torre Sassetti a Milano

La torre si trova nella zona di Porta Nuova, con accesso da una piazza pedonale proprio di fronte al nuovo Palazzo Lombardia, lungo viale Restelli, nella frangia di tessuto urbano che proviene dal quartiere Isola e si dissolve a est verso un’area di recente trasformazione che culmina nel palazzo della regione.
Il progetto di riqualificazione è orientato a enfatizzare la presenza dell’edificio all’interno della piazza antistante, massimizzando l’altezza per dare un senso di maggiore verticalità. La costruzione galleggia su un ingresso completamente trasparente, a doppia altezza. L’intervento è stato progettato all’insegna delle parole chiave: eleganza e atemporalità. La nuova Torre Sassetti ha un’identità forte, slegata da mode temporanee. Nella dinamica zona di porta Garibaldi, il cambiamento continua a generare cambiamento.
Per enfatizzare la verticalità della torre, la griglia di facciata è stata estesa oltre il piano della terrazza, mentre per ancorare visivamente l’edificio al suolo è stato introdotto un rivestimento in pietra Santafiora lavagrigia di pilastri e architrave al piano terra.
I piani dedicati agli spazi uffici sono stati totalmente rinnovati puntando alla migliore efficienza e flessibilità dell’ambiente di lavoro.
Per la Torre Sassetti è in corso il processo di certificazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design) di livello Platinum, l’attestazione che riconosce all’edificio alcuni importanti parametri come il risparmio di risorse, l’efficienza energetica, la selezione dei materiali, l’illuminazione a ridotto consumo e la qualità dell’ambiente interno.

 

Fotografia: Dario Tettamanzi

 

Fonte : Company

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress