Fondazione ENPAM premiata agli “IPE Real Estate Global Awards”

La Fondazione ENPAM è stata premiata agli Ipe Real Estate Global Awards 2018, la competizione che ogni anno segnala le migliori pratiche mondiali nel settore degli investimenti immobiliari da parte di enti previdenziali e fondi pensione.

 

All’edizione di quest’anno, che si è tenuta a Milano, l’ente di previdenza dei medici e degli odontoiatri è stato l’unico investitore italiano a ricevere un riconoscimento.

 

Nella motivazione che ha accompagnato la consegna del “palazzo d’argento”, relativo alla sezione “Other Countries & Regions”, la giuria ha definito la Fondazione ENPAM “eccezionale rispetto a istituzioni italiane comparabili. Gestisce il portafoglio attivamente e sta facendo passi significativi per spostarsi da una strategia tradizionale verso una maggiore esposizione ai mercati internazionali”[1].

 

“Ringrazio IPE per aver riconosciuto la continuità dell’impegno della Fondazione nell’ottimizzare i processi di gestione del patrimonio, che servono a rendere sempre più efficace la nostra missione a sostegno e difesa delle pensioni – commenta Alberto Oliveti, presidente di Fondazione ENPAM –. Siamo lieti di constatare che l’impegno profuso nel migliorare continuamente la governance e nell’approntare un sistema di Asset Liability Management abbia fatto da volano per una serie di interventi che anche il mercato riconosce lungimiranti, anno dopo anno.”

 

Ipe ha sottolineato la significativa presenza di Fondazione ENPAM nel settore immobiliare, dove risulta allocato il 28 per cento del suo patrimonio. Evidenziata anche la diversificazione della sua strategia, che poggia sia su investimenti diretti – gestiti tramite la società ENPAM Real Estate – sia su investimenti indiretti, come ad esempio il fondo Ippocrate, il fondo Antirion Aesculapius e il fondo Antirion Global. Tra le operazioni segnalate, l’acquisto del 50% delle quote del nuovo quartier generale di Amazon a Londra, dal valore di 886 milioni di euro.

 

Il premio viene organizzato da Investments & Pensions Europe, associazione di studio dei fondi pensione europei specializzata nella pubblicazione di indagini di settore. Le candidature arrivate per l’edizione degli IPE Real Estate awards di quest’anno sono state 196, presentate da investitori europei, americani e asiatici che gestiscono complessivamente 2.770 miliardi di euro.

 

Fondazione ENPAM gestisce un patrimonio di circa 21 miliardi di euro, di cui 5,8 miliardi investiti nel settore immobiliare.

 

È la terza volta che ENPAM vince l’Ipe Real Estate Award “Other countries and regions”. Oltre che nel 2018, il riconoscimento è stato conferito anche nel 2017 e nel 2015.

 

[1] Outstanding compared with similar Italian institutions, actively managing the portfolio and shifting significantly from a traditional strategy to gain exposure to foreign markets (judges comment).

 

Fonte : ENPAM

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress