Demanio, selezionate tra 1600 le foto più suggestive degli immobili dello Stato

L’Agenzia del Demanio ha annunciato, durante un evento in diretta sui social, le cinque foto vincitrici del contest fotografico #Fermoimmobile, scelte da Roberto Reggi, Direttore dell’Agenzia, da Mario Tozzi, geologo e autore televisivo, Fabio Mantovani, fotografo, e Paola Pierotti, architetto esperto di rigenerazione urbana. Con il concorso dedicato agli immobili di proprietà dello Stato, lanciato lo scorso 27 marzo e terminato il 10 maggio, l’Agenzia ha raccolto 1600 immagini che cittadini e appassionati di fotografia hanno scattato agli edifici pubblici scelti sulla piattaforma OpenDemanio, su www.agenziademanio.it, dove è geolocalizzato il patrimonio pubblico gestito.

I fotografi che hanno realizzato i cinque scatti più belli sono stati premiati oggi nella sede della direzione generale dell’Agenzia a Roma dove è stata allestita una piccola mostra delle foto più suggestive che hanno partecipato al concorso.

Le foto vincitrici, che si sono aggiudicate un riconoscimento di 1000 euro ciascuna, sono:

-       Cittadella di Alessandria dopo l’alluvione di Martin Bruckmanns, che ritrae il Compendio Cittadella Bastione San Carlo ad Alessandria;

-       The tower among the stars di Maurizio Casadei che ritrae il Castello di Torre Astura a Nettuno, in provincia di Roma;

-       Osservatorio astronomico di Andrea Fiordigiglio, che ritrae l’osservatorio a Campo Imperatore, in provincia dell’Aquila;

-       Tramonto al faro di Francesco Galiotto, che ritrae il Faro della Guardia a Ponza, in provincia di Latina

-       Una finestra sul passato di Roberta Paccagna, che ritrae il Castello Brancaleoni a Piobbico, in provincia di Pesaro Urbino;

Tutte le bellissime immagini ricevute compongono un prezioso archivio del patrimonio immobiliare collettivo che l’Agenzia condividerà e metterà a disposizione: attraverso tutti gli account social attivi infatti, e in particolare quello Instagram @agenziademanio,  nelle prossime settimane verranno pubblicate non solo le foto vincitrici, ma anche tutte le altre, alimentando una campagna di conoscenza degli immobili dello Stato a sostegno di tutte le iniziative volte a rafforzare e incrementare la loro valorizzazione.

Fonte : Demanio

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress