Breglia: dismissioni immobiliari solo con un grande Fondo

“Un grande fondo immobiliare  di diversi miliardi di euro potrebbe essere il veicolo giusto e rapido per le dismissioni di patrimonio pubblico”, così Mario Breglia, presidente di Scenari Immobiliari, durante il convegno “I fondi immobiliari in Italia e all’estero” oggi a Roma.

“Questo fondo – gestito in modo professionale e trasparente – dovrebbe contenere un mix di edifici dove la pubblica amministrazione paga un affitto e immobili da valorizzare. Con i canoni si rimborsano gli investitori (privati e stranieri) e c’è tempo per la valorizzazione. La maggioranza del fondo dovrebbe rimanere pubblica per garantire un uso sociale e non solo economico dei beni”.

Fonte : Company

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress