“CHAKRA”di UNIVERSAL SELECTA tra i prodotti finalisti del Compasso d’Oro ADI 2019

Un’oasi di privacy personalizzata in cristallo e acciaio che cambia il modo di stare in ufficio e garantisce riservatezza, insonorizzazione, comodità: si chiama CHAKRA ed è un brevetto firmato Universal Selecta, consolidata e dinamica azienda milanese che produce da oltre 40 anni sistemi modulari di architettura per interni, pareti mobili, partizioni per uffici, strutture lineari e curve in cristallo.

 

Nel corso della recente serata di premiazione, Lara Magoni – assessore al turismo, marketing territoriale e moda della Regione Lombardia – ha consegnato a Universal Selecta, per Chakra, il riconoscimento ufficiale fra le eccellenze lombarde che concorreranno al premio biennale Compasso d’Oro ADI come finalista nella categoria Design per il lavoro dell’ADI Design Index, la pubblicazione annuale di ADI Associazione per il Disegno Industriale che raccoglie il miglior design italiano, selezionato dall’Osservatorio permanente del Design ADI.

 

Ispirato al claim “The Inner Sound”, Chakra è un sistema modulare versatile di partizione prefabbricato, studiato per dare vita ad aree di comfort acustico e benessere, ideali per gli ambienti di lavoro open space e i luoghi collettivi a elevata densità di flussi e scambi.

Fornito in kit e dotato di una struttura autoportante, permette di comporre rapidamente spazi di privacy “su misura”.

 

Alla base della versatilità di Chakra, un sistema di assemblaggio brevettato che assicura semplicità nel montaggio e flessibilità per eventuali successivi spostamenti, ampliamenti nel volume o modifiche della configurazione. Chakra inoltre non necessita di alcun ancoraggio a soffitto o al pavimento, e neppure di collegamenti plug and play o di sistemi di trattamento dell’aria interna.

 

Grazie all’importante riconoscimento ottenuto da parte dell’Associazione per il Design Industriale in Italia, Chakra si candida a diventare a tutti gli effetti il più originale e innovativo modo per lavorare in ufficio, che cambia volto ai rumorosi e disordinati open space e si adatta con estrema facilità a qualunque ambiente.

 

Nell’ immagine,  una installazione  Chakra nella  Generali Tower  a  CityLife  a  Milano

Fonte : Company

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress