Demanio, va in concessione una ex colonia in Emilia Romagna, investimenti privati per 1,2 milioni

Procedono i lavori delle commissioni di gara per le aggiudicazioni provvisorie del quarto bando del progetto Valore Paese Fari, l’iniziativa dell’Agenzia che mira al recupero e la riqualificazione dei fari e gli edifici costieri grazie al coinvolgimento degli investitori privati. E’ la volta della “Ex Colonia Onfa” di Punta Marina, in provincia di Ravenna, che secondo il progetto vincitore, per i prossimi 26 anni, diventerà una struttura ricettiva e un centro di ospitalità socio-culturale, grazie ad un investimento di 1,2 milioni di euro dalla RT costituenda capogruppo D.L.D Srl Mandante Edilmax sas di Francesco Abbate che ha proposto la migliore offerta, che ora dovrà passare il vaglio delle ultime verifiche amministrative previste per legge. La riconversione dell’ex colonia è strutturata in modo che gli spazi esterni siano attrezzati per accogliere manifestazioni all’aperto e percorsi di intrattenimento dedicati anche ai bambini e alle persone con disabilità. All’interno la struttura sarà invece dedicata al benessere, alla meditazione e allo sport con spazi dedicati alla gastronomia e sale destinate alla fruibilità pubblica, camere e suites.

Fonte : Demanio

 

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress