Il CdA di Risanamento approva il progetto di Bilancio di esercizio e il Bilancio consolidato al 31 dicembre 2018

Il   CdA   della Risanamento S.p.A., tenutosi in data 4 febbraio , ha approvato il progetto di Bilancio di esercizio e il Bilancio consolidato al 31 dicembre 2018.

NUOVE OPPORTUNITA’ STRATEGICHE:

Definiti gli accordi con Lendlease aventi a oggetto lo sviluppo dell’iniziativa Milano Santa Giulia (principale asset del Gruppo) e definiti altresì gli accordi di riscadenziamento dell’indebitamento e di nuova finanza con il sistema bancario, la Società ritiene vi siano le premesse per individuare e sviluppare nuove opportunità di attività, sulla base dei seguenti “driver” strategici:

1) individuare e contribuire allo sviluppo delle zone limitrofe all’area MSG in partnership con Lendlease in un’ottica di ulteriore creazione di valore dell’area MSG già di proprietà;

2) possibile ingresso nel business residenziale BTR «build to rent» attraverso partnership / acquisizioni selezionate di piattaforme di gestione;

3) Proporsi quale co-partner con quota di minoranza per rilevare e portare a compimento iniziative immobiliari di sviluppo di piccola/media dimensione, localizzate nel nord Italia già finanziate dalle banche (ed in particolare da quelle azioniste di Risanamento) e che si trovano in una situazione problematica.

 

(Fonte : Company)

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress