Marriott, il brand “RESIDENCE INN” debutterà a Londra con due nuove proprietà

Marriott International, Inc. ha annunciato l’espansione del suo brand per soggiorni più lunghi, Residence Inn by Marriott, con due nuove proprietà a Londra. Con le nuove aperture ad Amsterdam e Aberdeen quest’anno, Residence Inn raddoppierà il proprio portfolio europeo nel 2017.
L’apertura del Residence Inn LondonLondon Bridge, prevista nel secondo trimestre del 2017, segnerà il debutto del brand leader nel settore dei soggiorni lunghi dell’azienda nella capitale, mentre l’apertura di Residence Inn London – Kensington è prevista a seguire nel quarto trimestre.
Entrambe le strutture, di proprietà di una filiale controllata da Starwood Capital Group, saranno operate attraverso un accordo di franchising con la società di gestione alberghiera e specialisti nel segmento dei soggiorni lunghi, Cycas Hospitality, il secondo operatore specializzato nell’offerta di appartamenti con servizi e aparthotel a Londra.
Situato sulla Long Lane a Southwark, Residence Inn London – London Bridge comprenderà 87 suite e sarà ben collegato alle principali linee dei trasporti, oltre che a pochi passi da alcune delle attrazioni storiche della città, tra cui il Tower Bridge e la Cattedrale di St. Paul, in una posizione ideale per turisti e viaggiatori d’affari.
Residence Inn London – Kensington, composto da 307 suite, è situato su Warwick Road a Earls Court. Il Kensington Olympia Exhibition Centre si trova a 10 minuti a piedi, mentre le attrazioni culturali come il Victoria and Albert Museum, il Museo della Scienza, il Royal Albert Hall e il Museo di Storia Naturale sono raggiungibili in 10 minuti di auto.
Entrambe le proprietà sapranno soddisfare tutti coloro che ricercano hotel per soggiorni più lunghi grazie alle spaziose suite caratterizzate da un design di lusso e di ogni comfort, con aree dedicate al relax, al business e al riposo, cucina funzionale, servizio di consegna di generi alimentari, strutture per il fitness, negozio aperto 24 ore, colazione e connessione Wi-Fi gratuita in tutta la struttura per permettere agli ospiti di sfruttare al massimo il loro soggiorno per il lungo periodo.

Carlton Ervin, Chief Development Officer Europe, Marriott International, ha dichiarato: “Residence Inn è già leader mondiale nel segmento dei soggiorni lunghi e siamo entusiasti del fatto che il 2017 sarà un anno cruciale per il brand in tutta Europa. Queste ultime acquisizioni sono una grande opportunità per far crescere il brand in una destinazione globale così strategica e siamo entusiasti di lavorare con Cycas Hospitality, che ha una forte esperienza nel settore dell’ospitalità.”
John Wagner, Socio Fondatore di Cycas Hospitality, ha dichiarato: “Siamo entusiasti di dare il benvenuto al rinomato brand Residence Inn nel settore dei soggiorni lunghi a Londra e di annunciare l’espansione del nostro portfolio di hotel. Non vediamo l’ora di creare momenti memorabili per tutti i nostri ospiti in visita in queste due nuove proprietà Residence Inn. Offrire agli ospiti un’esperienza di prim’ordine è nel DNA di tutto il nostro personale Cycas Hospitality”.
Le due proprietà di Londra saranno affiancate dalle nuove aperture previste ad Aberdeen e Amsterdam, che incrementeranno il portfolio europeo da tre a sette hotel. Le quattro aperture previste per il 2017 aggiungeranno quasi 600 nuove camere al portfolio di Residence Inn, mentre altre otto proprietà sono previste entro la fine del 2019.

Fonte  : Company

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress