CBRE assiste ZTE nella locazione dei nuovi uffici di Parco de’Medici a Roma

Nella foto, Massimiliano Eusepi

Nella foto, Massimiliano Eusepi

CBRE, leader al mondo nella consulenza immobiliare, ha assistito ZTE Italy – sussidiaria italiana di ZTE Corporation – fornitore globale di prodotti e servizi per le telecomunicazioni, nella locazione di circa 1.000 mq ad uso uffici in Via Carlo Veneziani56L, nel businessdistrict Parco de’ Medici di Roma.

L’immobile di via Carlo Veneziani, classe A+, di recente e completa ristrutturazione, è già sede di importanti multinazionali operanti nel settore petrolifero e di un’agenzia governativa di rilevanza mondiale ed èdotato di alcune tra le più avanzate tecnologie: sistema d’illuminazione con sensori di luce diurna, impianti ascensore ad alta velocità, sistema di controllo per una ottimale gestione del microclima, pavimenti galleggianti in tutte le aree, sistemi di controllo accessi e servizio di reception multilingue.

“Parco de’ Medici – afferma Massimiliano Eusepi, Head of CBRE S.p.A. Rome – può essere considerato l’unico vero business park in zona Sud di Roma e continua a riscuotere successo tra le società multinazionali, in particolare del settore high tech; nella scelta di localizzarsi in questo distretto giocano un ruolo importante l’ubicazione strategica, tra il quartiere EUR e l’aeroporto di Fiumicino e i canoni di locazione ancora competitivi rispetto ad altre aree della capitale.”

CBRE prevede un incremento della domanda di spazi all’interno del business district qualora le proprietà attuino opere di riqualificazione necessarie a elevare il livello di qualità degli immobili esistenti. Valle Giulia Srl, proprietaria dell’immobile selezionato da ZTE Italy è un esempio di proprietà che ha saputo valorizzare il proprio patrimonio immobiliare e, all’interno di un immobile già integralmente ristrutturato, ha fornito al cliente, in sole due settimane, circa 100 postazioni di lavoro complete di tutti i servizi.

L’ingegnere Tarquini, Amministratore Unico di Valle Giulia Srl ha così commentato l’operazione “Sulla scia dei recenti deal conclusi con successo grazie all’intervento di CBRE, siamo riusciti a garantire al conduttore l’accesso agli uffici e l’operatività in tempi record”.

 

Fonte : Company

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress