Rocco Forte si aggiudica il Grand Hotel “Villa Igiea” di Palermo. Venduti anche il GrandHotel et Des Palmes e l’ Excelsior , con Coldwell Banker Commercial advisor nella dismissione

Nella città di Palermo si apre una fase di rilancio per il Grand Hotel Villa Igiea, il Grand Hotel et Des Palmes e l’Excelsior, tre alberghi storici.

Il 2 novembre si è infatti concluso l’iter di vendita a completamento della procedura di dismissione dei complessi immobiliari ed aziendali di proprietà di AMT Real Estate S.p.A. e di Acqua Marcia Turismo S.r.l..Come nelle precedenti fasi, unico advisor della procedura , la divisione hospitality di Coldwell Banker Commercial.

Il brand del lusso Rocco Forte & family si è aggiudicato il Grand Hotel Villa Igiea per un importo di € 25.520.000, operazione che segna il raddoppio del gruppo in Sicilia (la struttura si affianca al Verdura Resort di Sciacca) e rappresenta un ulteriore tassello nel programma di espansione previsto in Italia.

La trattativa di acquisto per il Grand Hotel et Des Palmes è stata conclusa dal fondo di investimento Algebris per un importo di €12.000.000, mentre la società Luxury Private Properties Srl, facente capo alla famiglia Giotti (già proprietaria del Des Étrangers di Siracusa), si è aggiudicata l’Excelsior per € 8.808.000.

“Queste ultime chiusure – ha dichiarato Giuseppe Rojo, amministratore delegato e fondatore della filiale italiana di Coldwell Banker Commercial – confermano l’interessedegli investitori stranieri per il nostro Paese che, secondo i dati Istat, su oltre 33mila alberghi registrati conta soltanto l’1,4% di strutture appartenenti alla fascia 5 stelle, con un 3,3% di posti letto sul totale. Da qui il progressivo interesse delle Sgr per lo sviluppo di fondi dedicati al segmento luxury”.

“Palermo è stata designata quest’anno Capitale Italiana della Cultura e, insieme alla Regione Sicilia, sta vivendo una fase di crescita in termini di arrivi e presenze nazionali e internazionali – ha aggiunto Carlo de Romedis, responsabile della divisione hospitality di Coldwell Banker Commercial–. La cessione di hotel di così grande storia a marchi internazionali, come nel caso di Villa Igiea, produrrà benefici effetti sul territorio siciliano e contribuirà a diversificare la provenienza delle presenze e a rafforzare la destagionalizzazione dei flussi turistici nellaregione”.

In qualità di advisor di questa procedura di dismissione, direttamente nominata dal Tribunale di Roma, Coldwell Banker Commercial ha anche curato la vendita del San Domenico Palace di Taormina e dell’Hotel desEtrangers & SPA. Dell’intero portafoglio residuail celebre Excelsior di Catania, per il quale la Liquidazione non ha ancora inteso aprire una nuova fase di dismissione.

Fonte : Company

Testata giornalistica non registrata ai sensi dell’Art.3 bis del D.L. 18 maggio 2012, n. 63 convertito in Legge 16.07.2012 n°103

Website
Mediatechnologies Srl

Powered by WordPress